Si tratta di una 42enne di origine rumena che ha violato ripetutamente gli arresti domiciliari

Una cittadina di origine romena, Monica Livia Stefaniu, di 42 anni, è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Ragalna per evasione in esecuzione di una misura cautelare emessa dal Tribunale.

 

La donna, agli arresti domiciliari, ha ripetutamente violato la misura imposta dal Tribunale di Catania. A segnalare il comportamento della Stefaniu sono stati i militari dell’Arma del comune pedemontano. I giudici hanno inasprito il regime detentivo ordinandone l’arresto ed il contestuale trasferimento nel carcere di Catania Piazza Lanza. Oltre alle evasioni sono contestati anche i reati di  maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #evasione #evasione dai domiciliari #in evidenza #Ragalna