Eventi sismici di bassa intensità senza danni a cose o persone

Due scosse di terremoto, di bassa intensità, sono state registrate oggi in territorio di Ragalna alle 13:41 e alle 15:52 (ora locale). Nel primo caso la scossa ha avuto una profondità di 8 chilometri e ha raggiunto magnitudo 2.2; il secondo terremoto ha avuto profondità di 5 chilometri e magnitudo 2.5. Le scosse sono state lievemente avvertite nella cittadina di Ragalna (centro abitato distante 3-5 chilometri dall’epicentro) e nei centri più vicini: Santa Maria di Licodia (distante 6 e 9 chilometri), Belpasso (distante 4 e 9 chilometri), Biancavilla (distante 8 e 9 chilometri), Nicolosi (distante 6 e 9 chilometri), Paternò (distante 7 e 12 chilometri), Adrano (distante 12 chilometri nei due casi). Non si segnalano danni a cose o persone.
Nel corso di oggi sono stati registrati piccoli movimenti tellurici di scarsa importanza anche a Belpasso (alle 00:36), Nicolosi (00:46) e Sant’Agata li Battiati (10:06), Nicolosi (11:32).

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #epicentro #Etna #in evidenza #lieve #magnitudo #profondità #Ragalna #scossa #terremoto