La bomba, risalente alla seconda guerra mondiale, è stata ritrovata nei pressi del tratto di ferrovia tra Maletto e Randazzo, da alcuni addetti ai lavori Fce durante normali lavori di manutenzione

E’ stato ritrovato ieri, in prossimità del tratto di ferrovia Circumetnea che collega Maletto a Randazzo, un ordigno bellico di probabile fabbricazione tedesca risalente, secondo i primi controlli, alla seconda guerra mondiale. La bomba è stata rilevata, a circa 300 metri dalla stazione ferroviaria randazzese, da alcuni addetti ai lavori dell’Fce nel corso di ordinari lavori di riparazione dei binari.
Subito dopo il ritrovamento della bomba ed il successivo intervento delle forze dell’ordine, l’area è stata recintata e sono state immediatamente avviate le procedure per rimuovere l’ordigno, che sarà fatto brillare nei prossimi giorni.
Interrotto, per il momento, il regolare transito dei treni nella tratta in questione, sostituito da un momentaneo servizio di autobus per permettere ai pendolari di potersi spostare senza troppi disagi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #bomba #fce #in evidenza #maletto #Randazzo #seconda guerra mondiale