Buon San Valentino a chi sa cosa sia l’amore e buon San Valentino anche a chi non lo sa

Oggi è San Valentino, la festa degli innamorati, la festa dei cuori e dei palloncini rossi, la festa delle cene romantiche e delle promesse di eterno amore. Ma cos’è l’amore? Amore è gioia, come dice una delle mie più care amiche. Sì! Amore è gioia! Amore è rispetto, amore è libertà, amore è comprensione, amore è ascolto, amore è tenerezza. L’amore non urla, non insulta, non picchia, non violenta, non limita, non abusa, non usurpa, non manipola, non tradisce. Amore non è tollerare, rinunciare, subire, sopportare, soffrire, tacere, piangere, soprassedere. Amore non è aspettare che l’altro cambi, non è sperare che se oggi è un inferno, domani forse non lo sarà.
Amore non è truccarsi i lividi perché gli altri non li vedano, amore non è limitare la parola per paura di essere picchiate, amore non è perdere il sorriso, amore non è pianto, amore non è stare con gli occhi bassi per paura di provocarlo.

Se qualcuna di voi che sta leggendo, vive nell’inferno, lasci perdere cene e palloncini e scappi, perché cene e palloncini sono solo un’illusione! Perché domani sarà di nuovo un inferno. Scappa! Salvati! Se lui ti picchia, lui non cambia! Lui ti picchierà di nuovo. Anche domani, anche stasera, anche stanotte, anche ora! Se invece vivi l’amore con libertà, con gioia, con tenerezza, con rispetto, se invece i tuoi occhi sorridono, le tue labbra sorridono, se il tuo cuore si apre, se ti senti a tuo agio, al sicuro, serena, protetta, allora goditi la cena, i fiori, i baci e le promesse di amore eterno!
Buon San Valentino a chi sa cosa sia l’amore e buon San Valentino anche a chi non lo sa, con l’augurio che non sia l’ultimo San Valentino!

Hashtags #amore #Pilar Castiglia #quel che le donne dicono #san valentino #violenza