La ragazza ha manifestato complicazioni polmonari tipiche del virus

Continuano a crescere in maniera inesorabile i numeri dei contagiati da Sars-Cov2 anche a Santa Maria di Licodia. Secondo i dati aggiornati dell’Asp in possesso del Comune, sono 35 le persone positive in paese. Un numero distante dalla realtà, che potrebbe lievitare fino a quota 47, se ai dati ufficiali si aggiungono anche coloro che hanno effettuato un tampone presso un laboratorio privato e sono in attesa di validazione. A questi, aggiungendo ulteriori 5 licodiesi dichiarati guariti dall’Asp, si tocca quota 52 soggetti che in paese sono risultati contagiati dall’inizio di questa seconda ondata pandemica. A destare maggiore preoccupazione, è invece il ricovero di una licodiese di circa 35 anni avvenuto nella serata di domenica scorsa che, dopo essere risultata positiva al virus, è stata trasportata d’urgenza al Garibaldi di Catania per delle improvvise complicanze respiratorie. Al momento non sono note le esatte condizioni di salute. Le raccomandazioni rimangono sempre e comunque le stesse dall’inizio della pandemia: utilizzo della mascherina, distanziamento interpersonale e rispetto di ogni altra prescrizione in materia di contenimento della pandemia.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #coronavirus #covid19 #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie