L’incidente mentre stava eseguendo alcuni lavori in casa. L’elisoccorso lo trasporta al “Cannizzaro”

Un uomo di 65 anni è rimasto gravemente ferito questa mattina nella sua abitazione di Santa Maria di Licodia, a causa di una caduta da una scala su cui si trovava per eseguire alcuni lavori. L’uomo è stramazzato a terra da circa tre metri sbattendo la testa e in particolare il viso.
Sul posto un’ambulanza del 118 che, verificato il grave trauma, ha allertato un elisoccorso, trasportando il 65enne in codice rosso sino all’elipista di Contrada Difesa Luna di Adrano, che si trova a ridosso della statale 284 e dello Stadio Dell’Etna.

 

Qui è atterrata l’eliambulanza proveniente dall’Ospedale “Cannizzaro” di Catania, dove il paziente – al termine dell’operazione di stabilizzazione – è stato trasportato e ricoverato in prognosi riservata. Il referto medico parla di un politrauma ed in particolare di un trauma cranio-facciale. Attualmente l’uomo si trova ricoverato in area emergenza e solo successivamente verrà trasferito in un reparto del nosocomio.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #118 #cronaca #elisoccorso #in evidenza #incidente #Santa Maria di Licodia