Si tratta di quattro cittadini licodiesi, rei di aver allacciato la propria conduttura idrica alla fornitura pubblica

Quattro persone, tutte di Santa Maria di Licodia e pregiudicate, sono state arrestate nei giorni scorsi dai Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Licodia, con l’accusa di furto aggravato nei confronti dell’Acoset, l’azienda idrica che rifornisce il paese e diversi centri del comprensorio etneo.
I quattro, residenti in pieno centro storico, avevano allacciato la propria conduttura idrica a quella pubblica fornita, appunto, dall’Acoset che ha iniziato in questi giorni una campagna mirata al voler combattere questo malcostume diffuso anche su altri comuni etnei. Informalmente si apprende che anche in altri centri del catanese, riforniti dall’azienda consortile, sono state scoperti allacci illegati alla rete idrica.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresti #furto aggravato #in evidenza #Santa Maria di Licodia