L’Asp ha comunicato la positività alla scuola, secondo le procedure nazionali

Una bambina di Santa Maria di Licodia, che frequenta la locale scuola dell’infanzia di via Isonzo, è risultata  positiva al tampone volto a individuare il contagio da coronavirus. La notizia, diffusa sin dal primo pomeriggio di oggi, ha trovato conferma intorno alle 17:00 l’Azienda sanitaria provinciale ha informato dell’esito del tampone l’istituzione scolastica. La scuola, dopo aver ricevuto la notizia dall’Asp, ha attivato tutte le procedure previste dai protocolli nazionali in caso di positività di studenti al coronavirus.

La scuola, in queste ore, avrebbe già ricostruito tutti i contatti avuti dalla bambina informando le famiglie coinvolte, i collaboratori scolastici e chiunque abbia potuto avere un contatto con la piccola licodiese. La bambina si troverebbe in isolamento domiciliare. Sotto attenzione anche altri bambini che presenterebbero sintomi simili. Le autorità sanitarie stanno approfondendo per verificare se si tratti di semplice influenza o di contagio da covid.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #asilo #coronavirus #covid #covid 19 #Santa Maria di Licodia #scuola materna #Ultime notizie