L’uomo dovrà scontare oltre 4 mesi ai domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Santa maria di Licodia hanno arrestato il 56enne Carmelo Sidoti, in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Enna. L’uomo, già condannato dai giudici per furto aggravato, reato commesso a Centuripe nell’ennese il 14 luglio 2014, dovrà scontare un residuo pena equivalente a mesi 4 e giorni 19 di reclusione. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

Hashtags #arresto #carmelo sidoti #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie