Botta e risposta fra “La Scelta” e il Presidente del Consiglio Comunale

Continuano come un fiume in piena, le precisazioni e le controrepliche da parte del gruppo “La Scelta” di Santa Maria di Licodia, su quello che è l’operato dell’amministrazione Mastroianni. Dopo il commento da parte del presidente del consiglio Gabriele Gurgone, su quella che è la questione più spinosa degli ultimi anni – il dissesto economico- Francesco Furnari fa pervenire alla redazione di Yvii24 una nota chiarificatrice su quanto detto dal presidente Gurgone.
Riportiamo, qui di seguito, il testo integrale:

“La conferenza dei capigruppo, così come la relazione dei commissari straordinari, sono solo frutto delle nostre incessanti richieste che hanno inizio più di un anno fa. Abbiamo chiesto alla commissione liquidatrice di venire in aula a conferire e questa si è sempre rifiutata a farlo. Le segnalazioni su alcuni atti sono state inoltrate dal sottoscritto e dal nostro gruppo. Questo documento redatto dalla commissione, esiste solo grazie – ripeto solo grazie – alle nostre richieste.
Il presidente ha solo assistito alle nostre richieste ed anche questa volta, solo a seguito dei nostri continui solleciti e segnalazioni agli organi di vigilanza esterni, è stato costretto a convocare la conferenza dei capigruppo”

La redazione di Yvii24 ha anche chiesto al Presidente del Consiglio Comunale licodiese, Gurgone, un’eventuale dichiarazione chiarificatrice sulla questione bilancio. Lo stesso ha ritenuto di non dover aggiungere più nulla alla questione.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Francesco Furnari #Santa Maria di Licodia