In questi giorni non sono mancati in paese eventi di criminalità che fanno accrescere l’attesa per questo momento di confronto sulla tematica sicurezza

Si terrà domani 22 Marzo alle ore 11.00, presso la sala consiliare del comune di Santa Maria di Licodia, la seduta straordinaria ed urgente sulla questione “sicurezza”, convocata lo scorso 15 Marzo dal Presidente del Consiglio comunale Gabriele Gurgone. La richiesta di convocazione di una seduta straordinaria ed aperta alla cittadinanza, era stata avanzata dal gruppo consiliare “La Scelta” l’11 Marzo, con una nota indirizzata non solo agli organismi di governo licodiese, ma anche al Prefetto Maria Guia Federico e al Comandante della Compagnia dei Carabinieri Lorenzo Provenzano. Quest’ultimo ha già confermato la partecipazione, accompagnato dal comandante della locale stazione dei Carabinieri Giancarlo Greco.

Fa sicuramente ben sperare quanto già emerso lo scorso 17 Marzo durante l’incontro del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, convocato e presieduto ad Adrano dal Prefetto di Catania, che vedrà i comuni limitrofi riuniti per un obiettivo comune, nell’ottica del risparmio e della sinergia operativa. È infatti allo studio la costituzione di un coordinamento tra Guardia di Finanza, Polizia e Carabinieri coadiuvati dalla Polizia Municipale dei vari comuni, al fine di garantire un servizio di pattugliamento del territorio h24, coordinato dalla Compagnia dei Carabinieri di Paternò.
Non rimane altro che attendere la seduta consiliare di domani e auspicare che la cittadinanza accolga l’invito bipartisan alla partecipazione. La seduta sarà ripresa dalle telecamere di Yvii Tv e trasmessa in differita sul canale 660 del digitale terrestre.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica #politica #Santa Maria di Licodia