Parallelamente anche la “notte della batteria”, memorial Carmelo Onorato, e la cover band dei Nomadi “Samizdat”

Entreranno nel vivo domani, domenica 15 luglio, i festeggiamenti religiosi in onore della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, compatrona di Santa Maria di Licodia. Dopo la “Peregrinatio Mariae” che ha preceduto e preparato spiritualmente i licodiesi alla ricorrenza, attraverso la recita del rosario alla presenza della statua della Madonna in diversi quartieri del paese, sarà celebrata domani alle ore 19:00 sul sagrato della chiesa della Consolazione la santa messa che aprirà di fatto il triduo in onore alla Beata Vergine. Dopo la celebrazione eucaristica, seguirà la processione fino alla chiesa del Carmelo con in testa le Confraternite, i gruppi e le associazioni che omaggeranno il simulacro della Madonna con un’offerta floreale. A partire dalle 15 di domenica, le vie cittadine saranno inoltre attraversate dal gruppo sbandieratori “Fenicia Moncada” di Belpasso.

Lunedì 16, il simulacro della Madonna – tra l’altro da poco restaurato – potrà essere abbracciato dai fedeli subito dopo la santa messa che si terrà alle ore 19:00 nella chiesa a Lei dedicata. Martedì 17, particolarmente toccante, come ogni anno, sarà l’appuntamento previsto nel piazzale della stazione dell’Fce (Licodia Centro), dove il simulacro accompagnato in processione dai fedeli stazionerà per ricordare le 3 vittime tragicamente scomparse nel 1985 a seguito dello schianto dell’ultraleggero su cui erano a bordo, mentre lanciavano dei fogliettini di osanna in onore della Madonna.

Parallelamente ai festeggiamenti religiosi, si svolgeranno anche due eventi musicali che allieteranno queste serate di festa. Il primo è la dodicesima edizione della “notte della batteria“, che si terrà domenica 15 luglio a partire dalle ore 20:00 all’interno della piazza delle Consuetudini. La manifestazione è organizzata dall’accademia di musica “officina musicale“ di Santa Maria di Licodia in collaborazione con il Centro Studi Musicali di Catania e le accademie Lizard Messina. Quest’anno, l’evento, assumerà la forma di memorial per ricordare il batterista licodiese Carmelo Onorato scomparso lo scorso mese di settembre. Il secondo evento, offerto dall’amministrazione comunale, sarà quello che si terrà lunedì 16 all’interno della villa Belvedere, a partire dalle ore 21:30, che vedrà esibire sul palco la band “Samizdat”, cover band del gruppo “Nomadi”. I festeggiamenti si concluderanno domenica 22 luglio, per l’ottava, con una celebrazione eucaristica alle ore 19:00 e la benedizione dei bambini.

Hashtags #carmelo onorato #festeggiamenti #in evidenza #la notte della batteria #madonna del carmelo #Santa Maria di Licodia