L’evento promosso dall’associazione “Porgi l’altra zampa” si svolgerà all’interno della villa comunale “Belvedere”

Si svolgerà domenica 14 maggio all’interno della villa comunale “Belvedere” di Santa Maria di Licodia la “Giornata del microchip gratuito” promosso dall’associazione animalista licodiese “Porgi l’altra zampa”, che è ormai diventata un punto di riferimento del territorio per quanto concerne la cura e la protezione degli amici a quattro zampe. L’evento si svolgerà dalle ore 9:30 fino alle ore 13:00 e permetterà di poter microchippare in maniera del tutto gratuita il proprio amico “fido”.
Il mircochip in Italia è per legge obbligatorio ed oltre ad essere un dovere per i proprietari è anche un diritto per il cane essere identificabile attraverso questa loro “carta di identità” che potrà essere utile in caso di smarrimento o furto.

Tutti i proprietari dei cani potranno quindi recarsi insieme al cane presso la villa comunale muniti di carta di identità e codice fiscale, per essere microchippato. L’applicazione del microchip, che verrà effettuata da un veterinario abilitato e sarà veloce e indolore, permetterà di registrare l’amico a quattro zampe nell’anagrafe canino regionale che associerà il codice del dispositivo con il proprietario dell’animale. Durante la giornata sarà possibile anche contribuire con un’offerta a sostegno dell’associazione licodiese ed inoltre sarà allestito uno spazio dedicato alle adozioni, per coloro che volessero prendere con se un amico peloso.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #adozione cani #giornata microchip gratuito #in evidenza #microchippatura #porgi l'altra zampa #Santa Maria di Licodia