L’uomo era già relegato ai domiciliari per reati di droga

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Licodia, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento emessa dalla Corte di Appello di Catania, hanno arrestato il 26enne Giuseppe Cancemi del posto. In particolare, il giovane lo scorso 3 maggio, nonostante fosse già gravato dagli arresti domiciliari per reati in materia di droga, era stato coinvolto in una rissa alla quale aveva partecipato uscendo in tutta fretta dalla propria abitazione, motivo per il quale era stato denunciato dai militari della locale Stazione per evasione, lesioni personali e rissa. Le risultanze, così comunicate all’autorità giudiziaria, hanno originato il provvedimento a carico dell’uomo che è stato tradotto nel carcere di Catania Piazza Lanza.

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #evasione #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie