Indagano i Carabinieri sulle motivazioni alla base del ferimento

Un ragazzo di 21 anni è stato rinvenuto ferito sul selciato intorno alle 13:30 di oggi in via Vittorio Emanuele a Santa Maria di Licodia, nei pressi dell’incrocio con via Adelaide Bruno Alessi. Caduta accidentale, malore o presunta lite sono state le prime ipotesi che sono state avanzate nei primi momenti. Nel tardo pomeriggio l’ipotesi che ha trovato maggiore credito è stata quella del malore. Nonostante ciò, i Carabinieri della stazione di Santa Maria di Licodia continuano ad indagare sulla vicenda.

A supporto degli inquirenti anche le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti in zona e i referti medici dell’ospedale. Il proprietario di un esercizio commerciale della zona ha subito attivato i soccorsi, attraverso una chiamata al numero di emergenza, facendo giungere sul posto un’ambulanza del 118 che ha condotto il giovane al pronto soccorso di Biancavilla, al quale sono state riscontrate delle contusione dovute alla caduta guaribili in 7 giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #carabinieri #ferimento #in evidenza #rumeno #Santa Maria di Licodia #via Vittorio Emanuele