Gli uomini della municipale hanno inseguito due ragazzi, che avevano trafugato 2 computer

Gli uomini della Polizia municipale di Santa Maria di Licodia sono riusciti a recuperare, nella giornata di venerdì scorso, due computer che due ladri, di giovane età, avevano trafugato dalla sede dell’istituto alberghiero “Rocco Chinnici” di via Regina Margherita. Secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe che i ragazzi si siano introdotti nel pomeriggio di venerdì all’interno dell’istituto scolastico dopo aver scavalcato il cancello che separa piazza Umberto I dal chiostro dei benedettini su cui si affacciano le aule. Una volta dentro, i due hanno concentrato la loro attenzione sui personal computer presenti nei locali, portandoli via. Una segnalazione alla Polizia locale ha messo subito in movimento due agenti in servizio, che hanno dato vita ad una ricerca attiva dei ladri. I giovani, vedendosi braccati, hanno abbandonato i computer per strada e sono scappati attraverso i terreni incolti ubicati nella zona sopra l’ex stazione dell’Fce, facendo così perdere ogni loro traccia. La refurtiva è stata poi riconsegnata alla struttura scolastica dallo stesso comando della Polizia municipale. I due ladruncoli sono attivamente ricercati e si spera di ottenere qualche elemento utile alla loro identificazione dai servizi di videosorveglianza posti nelle immediate vicinanze del plesso.

Hashtags #alberghiero #furto #in evidenza #inseguimento #polizia municipale #recupero #riconsegna #Santa Maria di Licodia