L’iniziativa rientra nel progetto di buon vicinato promosso da tempo dai militari Usa su tutto il territorio siciliano

Una giornata di interculturalità quella che si è svolta questa mattina all’interno dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco” di Santa Maria di Licodia che ha visto la presenza di alcuni rappresentanti dell’associazione sottoufficiali della Marina americana in forza presso la base aeronavale di Sigonella. I piccoli studenti del comprensivo hanno interagito con i militari attraverso tante domande poste in inglese e tramite la messa in scena di un piccolo spettacolo musicale in lingua inglese. All’iniziativa hanno preso parte gli studenti delle terze della scuola secondaria di primo grado licodiese, i quali hanno potuto confrontarsi con dei madrelingua inglese. L’evento è stato fortemente voluto dalla stessa dirigente del Comprensivo Patrizia Argentino coadiuvata dai docenti di lingua Graziella Ciancitto e Anna Platania. Ad accompagnare il gruppo di americani, il responsabile relazioni esterne della base Usa di Sigonella Alberto Lunetta. L’evento di oggi, come quello che si è tenuto negli scorsi giorni all’interno dell’alberghiero “Rocco Chinnici”, rientra nel progetto di buon vicinato “Community Relations” portato avanti da tempo dagli americani per rafforzare le relazioni con il territorio che li ospitano. A conclusione dell’evento, americani e italiani hanno potuto gustare dei dolci preparati da diverse mamme del Comprensivo

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #americani #Don Bosco #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie