Durante la giornata i giovani studenti hanno potuto degustare i sapori d’un tempo grazie alla collaborazione di diversi genitori

Si è tenuta nella giornata di venerdi 23 marzo all’interno dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco”, la “Giornata ecologica e della salute” durante la quale gli studenti licodiesi hanno potuto degustare i prodotti tipici locali e mettere in mostra diversi lavori realizzati sulla tematica della raccolta differenziata. L’attività rientra tra le tante iniziative previste dal piano triennale dell’offerta formativa e che durante l’edizione di quest’anno è riuscita ad unire due tematiche importanti svolte anche negli anni passati: ambiente e salute. Promotrici del progetto le insegnanti Letizia Abbate nella sua veste di referente per l’educazione alla salute e Maria Grazia Sanfilippo referente per l’educazione ambientale.

«Un evento straordinariamente educativo in quanto coniuga due progetti, ambiente e salute» ha spiegato Maria Grazia Sanfilippo ad Yvii24. «La giornata si è tradotta in una degustazione di prodotti tipici locali come pane olio conserve genuinamente caserecce e una mostra di cartelloni inneggiante la raccolta differenziata ancora una volta protagonista indiscussa del tema ecologia a scuola». Tanta l’inventiva dei ragazzi che, attraverso la realizzazione di cartelloni, filastrocche, elaborati testuali, hanno trasmesso la loro percezione dell’ambiente e della sua tutela. La buona riuscita della manifestazione è stata possibile anche grazie ai tanti genitori che hanno partecipato e collaborato per la realizzazione dell’evento.

Hashtags #Don Bosco #giornata ecologia e della salute #in evidenza #Santa Maria di Licodia