Un cane è rimasto ucciso durante l’incidente

Un incidente semifrontale si è verificato intorno alle 21 di questa sera sulla Strada Statale 121 in territorio di Santa Maria di Licodia, subito dopo la frazione di Schettino. Ad impattare, una Fiat Panda guidata da un infermiere 50enne di Centuripe, che si stava recando a lavoro presso l’Ospedale Garibaldi Nesima di Catania, e una Nissan Qashqai condotta da una donna di 38 anni, sempre di Centuripe, che viaggiava in senso opposto. Secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe che la donna alla guida della Nissan, per evitare di travolgere un cane presente sulla carreggiata, abbia sterzato bruscamente colpendo il veicolo che viaggiava in senso contrario. Ad avere la peggio, il cane, che è comunque rimasto ucciso nell’incidente. Sul posto, sono intervenute due ambulanze del sistema di emergenza territoriale che hanno condotto gli automobilisti al vicino ospedale Santissimo Salvatore di Paternò, per gli accertamenti del caso. A regolare il traffico e a procedere con i rilievi del sinistro, i Carabinieri della compagnia di Paternò.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #incidente #Santa Maria di Licodia #ss121 #Ultime notizie