Ordine di carcerazione per reati commessi nel 2014

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Licodia hanno arrestato il 24enne licodiese Rosario Conti Bellocchi, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni del Tribunale di Catania, dopo una pena inflitta dal Tribunale a un anno 3  mesi e 6 giorni di reclusione. Condannato dai giudici per  concorso in estorsione, rapina e spaccio di sostanze stupefacenti, reati commessi il 28 luglio 2014 a Santa Maria di Licodia, sconterà la pena nel carcere di Catania Piazza Lanza.

A cadere nelle mani del licodiese, nel luglio del 2014, un 16enne del centro etneo di Santa Maria di Licodia, che aveva ricevuto diverse quantità di droga e che con il passare del tempo era divenuto oggetto di richieste di pagamenti continui e minacce. In questa occasione, il giovane fu costretto a pagare 270 euro come compenso per le dosi di marijuana ceduta da Bellocchi e da un pregiudicato del posto. Sempre nel luglio 2014, il giovane era stato segnalato alla Prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti poiché a casa sua erano stati stati rinvenuti e sequestrati circa 100 semi di canapa indiana ed un grammo di marijuana.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #24enne #arresto #carcere #condanna #droga #in evidenza #pena #rapina #Santa Maria di Licodia #tribunale