Il progetto, se approvato, prevederà la nascita dell’isola ecologica nella zona artigianale licodiese

Il comune di Santa Maria di Licodia ci riprova nella presentazione di un progetto alla Regione Siciliana per la realizzazione di un’area di raccolta rifiuti differenziata sul territorio comunale. Il progetto, a differenza del passato che prevedeva la realizzazione dell’isola ecologica nella zona archeologica della Fontana del Cherubino, in caso di finanziamento positivo porterà alla nascita della struttura nella zona nord del paese nei pressi dell’area artigianale licodiese. In questi giorni, gli uffici comunali di progettazione stanno già procedendo con la stesura del progetto da circa 800 mila euro che dovrà essere presentato alla Regione.

Hashtags #isola ecologica #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie