I locali ospiteranno anche tutti i martedì e giovedì gli incontri dell’Università della Terza Età

Sono stati consegnati mercoledi 7 dicembre i nuovi locali adibiti a “Centro Anziani” del Comune di Santa Maria di Licodia che sanciscono il trasferimento delle attività ricreative degli anziani licodiesei dall’ex Opera Pia Francesca Salamone alla centralissima via Vittorio Emanuele nella struttura dove sorgeva una volta la biblioteca comunale al di sotto di piazza Umberto I.

A partecipare alla cerimonia della consegna dei locali – che tra l’altro ospiteranno anche le lezioni dell’Università della Terza Età– oltre che tantissimi anziani licodiesi, anche il primo cittadino Totò Mastroianni, il Presidente del Consiglio comunale Gabriele Gurgone, l’assessore con delega agli anziani Rosanna Piemonte, l’assessore Sport, Turismo e Spettacolo Pippo Di Perna, l’assessore ai Lavori pubblici e Urbanistica Giovanni Buttò, il consigliere Nino Reina e don Santino Salamone.
Durante la serata, si è ufficialmente inaugurato anche l’anno accademico 2016-17 dell’Università della Terza Età che a partire dal prossimo martedì, vedrà l’alternanza in cattedra di diversi docenti esperti che affronteranno, insieme ai partecipanti, alcuni argomenti in ambito scientifico, artistico e letterario. Le attività formative si svolgeranno nei giorni di martedi e giovedi e si protrarranno fino al mese di giugno 2017 , quando si svolgerà la consueta festa conclusiva con la presentazione al pubblico di uno spettacolo musico-teatrale.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #anziani #centro anziani #in evidenza #inaugurazione #Santa Maria di Licodia #terza età #università della terza età #università terza età