Moto rovinosamente sull’asfalto in fase di sorpasso all’altezzo dello svincolo Licodia-Belpasso. Per fortuna in quei frangenti non transitavano altri veicoli

Grave incidente stradale quest’oggi intorno alle 13:30 nei pressi dello svincolo Santa Maria di Licodia Belpasso della statale 284, in territorio licodiese, con protagonista uno scooterista di Biancavilla. Da una prima sommaria ricostruzione della dinamica, ricavata dalla testimonianza di un automobilista di passaggio, sembrerebbe che il motociclista – in viaggio in direzione Catania – abbia perso il controllo dello scooter in fase di sorpasso. Stando al racconto del testimone, la Peugeot 207 che precedeva lo scooter, un Yamaha t max, non si sarebbe accorta della moto che stava sopraggiungendo, e che stava iniziando a superarlo, allargandosi sulla sua sinistra forse per imboccare meglio lo svincolo, ma costringendo la moto che lo stava sorpassando a tentare una manovra brusca per evitare l’impatto. Proprio a causa della manovra improvvisa, lo scooterista avrebbe perso il controllo del mezzo iniziando a zigzagare per un lungo tratto, cadendo poi rovinosamente sull’asfalto e rotolando per diversi metri.

 

licodia_incidente_05_09_2016_02Per fortuna, nonostante l’ora di punta, nessun mezzo stava procedendo in quei frangenti nella direttiva di marcia inversa. Lo scooterista è rimasto a terra vicino al bordo della carreggiata, nell’opposta corsia, vicino al guardrail.
Immediatamente si sono fermati diversi automobilisti in transito che hanno assistito e prestato le immediate cure allo sfortunato centauro, nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi. Lo scooterista era perfettamente cosciente e lamentava dolori alla gamba destra e alla spalla sinistra. Un’ambulanza del 118 lo ha condotto al Pronto Soccorso dell’ospedale di Biancavilla dove è stata riscontrata una frattura ad un arto inferiore.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #284 #Belpasso #cronaca #in evidenza #incidente #Santa Maria di Licodia #scooter #scooterista #scorrevole #statale