Sul posto i Carabinieri e un’ambulanza

Un uomo di 46 anni è stato investito da un’automobile intorno alle 19:30 di oggi in via Vittorio Emanuele a Santa Maria di Licodia. Secondo le prime sommarie ricostruzioni sembrerebbe che la vittima del sinistro,  un noto barber licodiese, mentre stava attraversando la strada è stato centrato in pieno da un’auto che percorreva la strada principale del paese ad alta velocità. Secondo le testimonianze raccolte sul posto, l’auto sarebbe riconducibile ad una panda vecchio modello di colore rosso. Il conducente, dopo l’impatto, è scappato tramite viale delle Rimembranze e poi ha fatto perdere le tracce di se percorrendo anche alcune stradine in senso vietato. A soccorrere il malcapitato un’ambulanza del sistema di emergenza territoriale giunta immediatamente sul posto che lo ha poi trasportato al vicino Pronto Soccorso dell’ospedale di Biancavilla. Al momento non sono note le condizioni di salute della vittima, anche se l’uomo non avrebbe mai perso coscienza. Sul fatto indagano i Carabinieri della stazione di Santa Maria di Licodia. Intervenuti anche i colleghi della vicina stazione di Biancavilla ed il tenente della compagnia di Paternó Toni Bocchino. A supporto degli inquirenti anche le telecamere presenti nel centro abitato.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #incidente #pedone #pirata della strada #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie