Grande festa della Befana al Centro di via Verdi: le volontarie dell’associazione “Cavalieri Ospitalieri Onlus” hanno distribuito calze e giocattoli ai tanti bambini delle famiglie assistite

A conclusione delle festività natalizie, quel periodo fatto di luci, novene e banchetti dedicati alla nascita del Bambin Gesù, arriva puntuale i primi giorni dell’anno nuovo la Befana, la vecchina che nell’immaginario collettivo del nostro Paese gira di notte a cavallo di una scopa per riempire di dolci o carbone le calze lasciate appese dai più piccoli.
La Befana, quest’anno, è arrivata con un giorno d’anticipo anche al Centro d’accoglienza dell’associazione “Cavalieri Ospitalieri Onlus” di Santa Maria di Licodia: qui niente carbone, solo dolci e regali per i tanti bambini, figli delle numerose famiglie assistite, che ieri pomeriggio sono accorsi nella struttura di via Verdi 19 (ex Opera Pia) insieme ai loro genitori.

Un pomeriggio all’insegna della spensieratezza e della convivialità, preparato con cura dalle volontarie dell’associazione, non nuove ad iniziative del genere dopo quella organizzata lo scorso novembre in occasione della commemorazione dei defunti. Un occhio speciale sempre ai bambini: distribuiti anche stavolta centinaia di giocattoli – frutto della generosità di molti cittadini licodiesi – e, come vuole la tradizione popolare, calze piene di dolci e caramelle che hanno illuminato gli occhi dei bimbi di nazionalità rumena e italiana presenti al Centro. Non è mancato un momento di raccoglimento e preghiera. Grande soddisfazione da parte delle volontarie per la buona riuscita della serata e per l’obiettivo raggiunto di riuscire a donare ai più piccini un piccolo momento di felicità.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #associazione “Cavalieri Ospitalieri Onlus” #befana #centro di accoglienza #in evidenza #Santa Maria di Licodia