La Scelta: «Ci sentiamo offesi come cittadini nell’apprendere che il Sindaco del nostro paese per mere questioni elettorali crede e spera di prendere in giro la cittadinanza»

È di questo pomeriggio la nota inviata dal gruppo consiliare “La Scelta” di Santa Maria di Licodia, che segnala presunte irregolarità nei dati pubblicati negli scorsi giorni dall’Ufficio Speciale per il Monitoraggio della Raccolta Differenziata della Regione Siciliana, inerente il periodo giugno-novembre 2016 (rileggi l’articolo), che ponevano il comune licodiese nel gradino centrale del podio dei comuni virtuosi dell’hinterland – con il 66% di differenziata – meritando addirittura la medaglia d’oro come migliore perfomance di risalita. I dati della Regione, attraverso la nota, sono contestati dal gruppo consiliare d’opposizione “La Scelta” che ha diramato la seguente nota.

LA NOTA

Ancora una volta il Sindaco Mastroianni prende un abbaglio e farnetica sui dati della differenziata del 2016.
Si premura di correre dai giornalisti senza nemmeno verificare i dati e fornisce l’ennesima dimostrazione di incompetenza e superficialità a danno di tutta la cittadinanza. Non solo fornisce un dato del 66% infondato ma, per giunta, millanta di essere stato l’artefice del miracolo che nei fatti non e’ mai avvenuto.

Sin da subito, i dati comunicati alla Regione e poi pubblicizzati a mezzo stampa, ci sono sembrati piuttosto “gonfiati” e infatti, abbiamo subito richiesto l’accesso agli atti per verificare direttamente i dati reali. A conferma dei nostri sospetti sono arrivati i dati (che alleghiamo) che ci consegnano, purtroppo, la triste verità. Il nostro comune come dato annuo è fermo al 18,47% mentre il dato di ottobre (quello del miracolo per intenderci) è del 17,45%, insomma il comune di S.M.di Licodia non è affatto virtuoso e a giudicare da chi lo amministra non ci stupiamo affatto. Ci sentiamo, invece, offesi come cittadini nell’apprendere che il Sindaco del nostro paese per mere questioni elettorali crede e spera di prendere in giro la cittadinanza.

Abbiamo scritto al Direttore responsabile dell’ufficio monitoraggio raccolta differenziata della regione Sicilia, ing. Salvatore Cocina, segnalando l’increscioso episodio, cosi’ come abbiamo già presentato un’interrogazione per fare luce su questa triste vicenda.
Per quanti volessero calcolare la percentuale della differenziata, secondo i dati forniti dal comune, la formula è %=RD:(RD+RSI)x100

Gruppo Consiliare
La Scelta

differenziata

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #in evidenza #la scelta #Mastroianni #raccolta differenziata #Santa Maria di Licodia