Evento organizzato in sinergia tra gli istituti scolastici licodiesi e l’amministrazione comunale

Si terrà domani alle ore 11:00, presso l’anfiteatro dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco” di Santa Maria di Licodia, il momento di riflessione-dibattito contro la la violenza sulle donne,  organizzato dall’amministrazione comunale licodiese, dall’Istituto per i servizi alberghieri e turistici “Rocco Chinnici” e dallo stesso comprensivo. Obiettivo dell’incontro dal titolo “L’amore rende felici e riempie il cuore, non lascia lividi” è quello di favorire momenti di riflessione e sensibilizzazione su una tematica tanto preoccupante in questo periodo, come quella della violenza di genere, cercando di trasmettere agli adulti di domani elementi positivi e di contrasto di tale piaga sociale.

«Una prima azione da compiere – dichiara il sindaco Salvatore Mastroianni – può apparire scontata ma allo stesso tempo difficoltosa è quella di saper riconoscere la violenza per poterla affrontare. Un passo che non si può fare in solitudine poiché è fondamentale il sostegno dei familiari, dei professionisti e soprattutto delle Istituzioni».
A fornire una riflessione, anche Mirella Rizzo – nella sua veste di vicesindaco – sul fenomeno della violenza sulle donne: «La questione della violenza sulle donne si affronta soprattutto con l’educazione, con la repressione è già troppo tardi. Le donne vivono il privilegio, e la responsabilità di trasmettere il valore della vita e il rispetto della persona alle figlie e ai figli. Dalla consapevolezza su tali valori dipendono molto i modelli che si trasmettono: bambole, corpi, oggetti o persone! Ecco perché l’amministrazione ha scelto di organizzare il programma della manifestazione insieme alle scuole: dove si educa risiede la speranza di migliorare le cose».

Hashtags #amministrazione #Don Bosco #in evidenza #ipssat rocco chinnici #Santa Maria di Licodia #violenza sulle donne