Ieri la proclamazione domani mattina l’insediamento. Lunedì la proclamazione del Consiglio comunale

Solo alcuni giorni di tregua, per il riconfermato primo cittadino licodiese Totò Mastroianni, poi nuovamente nel pieno dell’attività per i secondi cinque anni alla guida del comune pedemontano. Ieri pomeriggio, nell’aula consiliare, il presidente della prima commissione elettorale, Giorgio Panascì, ha proclamato l’eletto alla luce del ricontrollo verbali, seduto accanto ai presidenti delle altre sezioni elettorali Gaia Vinci (segretaria prima sezione), Carmelo Sorce, Francesco Biondi, Angelo Fichera, Luigi Tambone, Cettina Trischitta. Domani alle 11, sempre nell’aula consiliare, il giuramento del sindaco ed il suo insediamento. Lunedì 19 alle 17 avverrà la proclamazione del nuovo Consiglio comunale.
Ai microfoni di Yvii24, Mastroianni, spiegando che il successo riportato all’apertura delle urne è andato al di là delle sue più rosee previsioni, indica le tre priorità del primo anno: «Asilo nido, rifacimento via Aldo Moro, illuminazione a led».

Hashtags #2017 #amministrative #comunali #eletto #elezioni #in evidenza #primo cittadino #Salvatore Mastroianni #Santa Maria di Licodia #sindaco #totò mastroianni