Alle 11 di oggi un mezzo ha perso una ingente quantità di diesel

Pericolo a Santa Maria di Licodia, in via Vittorio Emanuele, per la presenza di gasolio in carreggiata. Intorno alle 11 di oggi, da un mezzo non ancora identificato è ricaduta sull’asfalto una ingente quantità di nafta che ha sporcato e reso rischiosa la circolazione per circa cinquecento metri sul corso principale licodiese, da via Siracusa, rifornimento Agip all’inizio del paese, sino a via Adelaide Bruno Alessi.

Il diesel è pericoloso poiché sostanza scivolosa che può causare slittamenti nei mezzi in transito, soprattutto quelli a due ruote. Sul posto gli operai del Comune di Santa Maria di Licodia, che stanno provvedendo a spargere sull’asfalto una polvere in grado di neutralizzare la viscidezza della nafta, e gli agenti della Polizia locale. Al momento non è dato sapere se il diesel sia stato perso da un serbatorio, da un bidone o da un’autobotte. I vigili urbani utilizzeranno i circuiti di videosorveglianza presenti in zona nel tentativo di risalire all’autore che potrebbe anche non essersi accordo di quanto avvenuto.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #asflato #diesel #nafta #pericolo #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie