A presiedere l’eucarestia, il vescovo di Catania Salvatore Gristina

Sono entrati nel vivo nella serata di ieri, sabato 29 agosto, i festeggiamenti in onore del santo patrono di Santa Maria di Licodia “Giuseppe”. A dare il via agli eventi religiosi, seppur vissuti in maniera ridotta e stravolti rispetto alla tradizione – per via delle disposizioni in tema di contenimento della pandemia da Coronavirus – la celebrazione eucaristica introdotta dalla tradizionale sbarrata e presieduta da don Carmelo Giuffrida e concelebrata da don Santino Salamone.

Nella giornata di oggi, a presiedere la celebrazione eucaristica l’arcivescovo metropolita di Catania Salvatore Gristina che ha anche benedetto e incoronato la statua della Madonna di Licodia che era stata portata in chiesa nella serata di ieri.  Dopo la santa messa, il simulacro di San Giuseppe è stato portato sul sagrato della Chiesa Madre, dove il primo cittadino Salvatore Mastroianni ha tenuto un piccolo discorso ed ha simbolicamente consegnato le chiavi della città al santo.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #san giuseppe #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie