La donna è morta questo pomeriggio al Cannizzaro di Catania

Non ce l’ha fatta Carmela Mazzaglia di 45 anni, sposata con 4 figli, di Santa Maria di Licodia che nelle scorse settimane aveva riportato serie ustioni a seguito di un incidente avvenuto in un locale in territorio di Belpasso, dove la donna lavorava. Il decesso è avvenuto questo pomeriggio nell’ospedale Cannizzaro, dove la licodiese era stata portata la sera del 19 giugno scorso, con ustioni di secondo e terzo grado sul 70% del corpo con compromissione delle vie respiratorie a seguito di una probabile fiamma di ritorno da un braciere mentre cercava di alimentare il fuoco con dell’alcol.  La notizia della morte ha lasciato molto sconforto nel piccolo centro etneo.  Sulla vicenda era stato aperto un fascicolo da parte dei Carabinieri della stazione di Belpasso, che dovranno adesso capire le eventuali responsabilità sulla morte della donna.

Hashtags #cannizzaro #decesso #Ultime notizie #ustionata