I disagi sarebbero stati provocati dalla pressione che avrebbe fatto saltare tratti fatiscenti

Tubature in tilt in diversi punti del centro cittadino a Santa Maria di Licodia. In particolare l’acqua fuoriesce dalle condutture agli incroci fra via Mazzini e via Tomaselli e fra via Principessa di Mafalda e via Roma (come testimoniano le immagini), ma anche in altri luoghi. Sembrerebbe che le perdite siano state innescate dalla riparazione di un precedente guasto, in via Simeto, che ha creato disagi nell’erogazione dell’acqua in città, per una ventina di giorni, soprattutto ai piani alti.

 

L’intervento avrebbe rimesso in funzionamento a pieno regime il sistema idraulico in paese al massimo della pressione, ma proprio la potenza di spinta dell’acqua avrebbe provocando il cedimento in alcuni punti fatiscenti della rete idrica. Da qui il manifestarsi delle perdite che, tuttavia, non starebbero provocando, al momento, l’interruzione totale o parziale nell’erogazione del prezioso liquido nelle case dei licodiesi. L’intervento da parte dell’Acoset è previsto per domani.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #acoset #acqua #acquedotto #in evidenza #perdita #Santa Maria di Licodia