La donna era da tempo residente a Biancavilla e da poco viveva in un’abitazione di Adrano

Santa Maria di Licodia continua a versare lacrime per la perdita dei propri figli colpiti dall’infezione da virus Sars Cov-2. È di ieri pomeriggio il decesso di una donna di 77 anni originaria di Santa Maria di Licodia che aveva contratto nel mese di novembre il coronavirus. La donna, che da tempo tempo era residente a Biancavilla e da poco viveva in un’abitazione di Adrano, era stata ricoverata in condizioni critiche al “Maria Santissima Addolorata di Biancavilla” nel reparto di terapia intensiva a seguito del progressivo peggioramento del quadro clinico. Con il decesso di ieri, sale a 7 il bilancio delle persone licodiesi decedute a causa del virus dall’inizio della pandemia ad oggi.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #coronavirus #decesso #morte #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie