Ancora successi per l’orchestra di fiati che continua a primeggiare al concorso nazionale calabrese

Grande successo anche quest’anno per l’associazione musicale “Giovanni Pacini” di Santa Maria di Licodia, che ha partecipato al 25° concorso nazionale bandistico “Ama Calabria” tenutosi all’interno del Cine Teatro Argo di Rosarno nei giorni 23 e 24 marzo. L’orchestra di fiati licodiese ha partecipato alla competizione di seconda categoria classificandosi al primo posto con il punteggio di 91/100. La giuria era composta da Jacob De Haan (Presidente), Franco Arrigoni, Antonio Petrillo, Armando Saldarini e Francescantonio Pollice. Durante l’esibizione sono stati eseguiti i brani Filadelfia e The Saint and the City entrambi di Jacob de Haan. L’orchestra di 52 componenti – composta anche da elementi della junior band – è stata diretta dal maestro Yuri Furnari

«Siamo estremamente soddisfatti» ha detto il presidente dell’associazione Antonio Parasiliti. «Questo risultato arriva alla fine di un percorso di preparazione che ha impegnato tutta l’associazione per diversi mesi.  È quindi doveroso ringraziare tutti i ragazzi per l’impegno e la serietà dimostrati. Adesso ci aspettano altri impegni: questo è il nostro 25esimo anno di attività e vogliamo far sentire tutta la nostra vitalità. Un ringraziamento particolare al nostro Maestro Yuri Furnari a cui dobbiamo la nostra costante crescita musicale»

Hashtags #ama calabria #antonio parasiliti #banda giovanni pacini #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie #yuri furnari