Dibattito sulle ragioni del No al Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre

Verso il 4 dicembre – dibattito sulle ragioni del no“, è il titolo di un incontro promosso dal gruppo consiliare d’opposizione licodiese “La Scelta“, che si terrà domani 22 ottobre presso la piazza delle Consuetudini di Santa Maria di Licodia a partire dalle ore 17:30. Ad Introdurre i lavori sarà il capogruppo Francesco Furnari, seguito a ruota dagli interventi di Matteo Ianniti di “Catania bene comune”, Alessio Grancagnolo di “Studenti per il no”, Luca Cangemi della “Segreteria nazionale PCI”, Marianna Nicolosi di “Cultura&Progresso”, Massimo Malerba “Cgil Catania” e Filippo Ventura. La conclusione dei lavori è affidata al Senatore Franco Campanella.

licodia_referendum_no_21_10_2016Il 4 dicembre, dalle 7 alle 23, tutti gli italiani saranno chiamati ad esprimersi sul quesito referendario proposto dal Governo, per approvare o respingere la riforma “Boschi” del titolo V della carta costituzionale, attraverso la cui legge si vorrebbero apportare delle importanti modifiche all’assetto istituzionale odierno. La legge è stata già approvata tre volte da Camera e Senato (due volte con lo stesso testo) e ora sarà sottoposta alla volontà popolare, su richiesta di cittadini e parlamentari, come previsto dall’articolo 138 della costituzione. L’aspetto differente del presente regolamento è che nel caso di un referendum costituzionale non è previsto un quorum e pertanto il risultato della tornata referendaria non dipenderà dal numero di italiani che andranno a votare.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #dibattito #in evidenza #referendum #Santa Maria di Licodia #Verso il 4 dicembre