Obiettivo del dibattito, proposto dal gruppo “La Scelta”, sarà quello della costruzione di un percorso comune verso una maggiore sensibilizzazione dei cittadini rispetto l’importanza della differenziata

Si terrà sabato 19 Novembre a partire dalle ore 17:30, presso la sala conferenze di Palazzo Ardizzone a Santa Maria di Licodia, il dibattito pubblico organizzato dal gruppo consiliare “La Scelta” dal titolo “Rifiuti: oltre la discarica, quale futuro?”. Ad introdurre il dibattito il consigliere Rosario Contarino che vestirà anche la duplice veste di tecnico. Nel manifesto si leggono anche gli interventi della consulente ambientale Valeria Pappalardo, di Angelo Naso neo presidente di “Zero Waste Sicilia Etna”, di Antonio Zanotto assessore all’ambiente del comune di Ragusa e della deputata Regionale Angela Foti ex appartenente alla commissione ambiente all’ARS. A coordinare i lavori il capogruppo de “La Scelta” Francesco Furnari.

«Abbiamo intenzione di trattare questo tema molto importante e spesso poco attenzionato – spiega Furnari a Yvii24 –  perchè è un tema che incide sui bilanci di una amministrazione in maniera importante. Pertanto pensiamo che i rifiuti oltre ad essere un problema possono diventare una risorsa. Attraverso questo incontro forniremo una “fotografia”  della situazione attuale, in riferimento ai rifiuti, a Santa Maria di licodia, analizzando la gestione attuale, quali sono i costi e quali i ricavi  della differenziata. Forniremo le percentuali della raccolta differenziata sul nostro comune e ci confronteremo anche con comuni virtuosi come quello di Ragusa,  dove è molto forte una gestione “rifiuti zero”».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #dibattito #differenziata #Francesco Furnari #in evidenza #rifiuti #rifiuti: oltre la discarica quale futuro? #Santa Maria di Licodia