A fornire l’aggiornamento sui numeri il sindaco Mastroianni che invita al rispetto delle regole

Sale a quota 10 persone il numero dei cittadini licodiesi risultati positivi al Sars-Cov2, confermati dall’Asp, sul territorio comunale di Santa Maria di Licodia. Alla conta vanno aggiunti anche altri 49 soggetti che al momento si trovano in isolamento fiduciario per essere venuti a contatto stretto con i soggetti positivi. Un numero, quello al momento comunicato dall’Azienda Sanitaria Territoriale che sarebbe destinato ad aumentare con gli aggiornamenti che saranno comunicati al comune nei prossimi giorni, considerato che secondo fonti ufficiose mancherebbero all’appello altri 4 casi che sono emersi nelle ultime giornate. Al momento, nessuno dei positivi risulterebbe essere ricoverato in ospedale.

“È un numero che dovrà essere visto al rialzo nei prossimi giorni, in quanto siamo già a conoscenza di altri soggetti positivi che si sono sottoposti a tamponi in strutture private e sono in attesa che l’Asp li validi per poi inserirli ufficialmente nell’elenco dei positivi”, scrive il sindaco Mastroianni su Facebook. “La situazione non deve destare allarme ma la giusta preoccupazione che ci impone di assumere i giusti atteggiamenti in ogni frangente della vita quotidiana, e quindi non solo nell’ambito sociale ma anche e soprattutto nell’ambito familiare. Pensiamo ai nostri nonni, genitori, o comunque cari che soffrono per patologie e che in quanto soggetti a rischio devono essere tutelati. Abbiate responsabilità, in una piccola comunità come la nostra sentiamoci solidali e vicini”.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #coronavirus #covid19 #Santa Maria di Licodia #Ultime notizie