Un travolgente spettacolo musicale al ritmo di strumenti a percussione realizzati dal riciclo di oggetti comuni

Si è svolto mercoledì scorso all’interno dell’istituto “Don Bosco” di Santa Maria di Licodia, lo spettacolo musicale di “Bin Music” che ha visto il coinvolgimento delle classi prima e seconda sezione A della scuola primaria. “Bin Music”, acronimo ideato dalla stessa insegnante di musica Sonia Lo Schiavo che indica “musica con i bidoni”, è uno spettacolo di percussioni, accompagnati anche da una tastiera e da due chitarre elettriche veramente innovativo e realizzato grazie al riciclo di oggetti della quotidianità come i bidoni e i coperchi dei secchi di vernice o pittura, che sono stati trasformati in veri e propri strumenti a percussione. Gli studenti hanno eseguito alcuni brani largamente conosciuti nel panorama hip-hop come “Perfect” di Ed Sheeran e “Zombie” del gruppo The Cambreries riuscendo a coinvolgere con i travolgenti ritmi tutto il pubblico presente in sala. L’idea della “Bin Music” ha ricevuto anche il primo premio per l’originalità all’interno del concorso nazionale “Vittorini in musica” al quale hanno partecipato gli studenti dell’istituto “Giuseppe Marconi” di Ragalna, all’interno del quale la stessa Sonia Lo Schiavo svolge attività di insegnamento della materia musica.

Hashtags #bin music #Don Bosco #in evidenza #Santa Maria di Licodia