L’attuale consigliere comunale d’opposizione scende in campo per le prossime amministrative 2017 con la nuova lista civica “Unione Licodiese”

Santa Maria di Licodia ha il suo primo candidato sindaco. A rompere ogni indugio e a scendere per primo in campo, con l’apertura della prima sede elettorale di questa tornata elettorale amministrativa comunale che si terrà tra circa sei mesi, con la lista civica “Unione Licodiese, è Angelo Capace, 53 anni, imprenditore agricolo, sposato con due figlie. Logo della lista un cerchio con al centro la torre campanaria e dietro uno sfondo blu sul quale appare scritto “Unione Licodiese”. Sotto la torre, in basso, delle persone con una famiglia di colore verde che sovrastano un tricolore.

È la prima volta che Capace si approccia ad una candidatura alla carica di sindaco, dopo oltre un decennio vissuto tra gli scranni del Consiglio comunale. Attualmente siede tra i banchi dell’opposizione come capogruppo dei consiglieri di “Licodia Viva” eletti all’interno della lista Tambone Sindaco. Nelle precedenti elezioni comunali, Capace aveva largamente militato nelle fila dello storico primo cittadino licodiese Salvo Rasà, ricoprendo il ruolo di consigliere e di Vicesindaco.
Ancora top secret rimane il programma elettorale e chi saranno gli uomini e le donne che lo affiancheranno in questa corsa verso la poltrona di primo cittadino.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #amministrative #angelo capace #elezioni 2017 #in evidenza #Santa Maria di Licodia #unione licodiese