furto_energia_26_10_2016
Immagine di repertorio

Detenuto ai domiciliari aveva collegato la propria abitazione alla rete elettrica pubblica

È stato arrestato ieri, dagli uomini dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Licodia, il 24 enne licodiese Rosario Conti Bellocchi, colto in flagranza di reato per furto aggravato.
Nella mattinata di ieri, i militari, coadiuvati da personale dell’Enel, hanno accertato che il giovane aveva collegato il contatore della propria abitazione alla rete elettrica pubblica. I tecnici dell’ente erogatore hanno provveduto a ripristinare i collegamenti originari. L’arrestato è stato ricollocato agli arresti domiciliari, in attesa del processo per  direttissima. 
Conti Bellocchi, è stato scarcerato dal giudice ma rimane indagato. Il giovane è stato riaccompagnato agli arresti domiciliari per un reato precedente.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #furto energia elettrica #in evidenza #Santa Maria di Licodia