Drammatico impatto a 300 metri dal rifornimento SP

Nuovo incidente mortale sulla statale 121 in territorio di Belpasso, dopo le 20:30 di stasera, a 300 metri dal rifornimento SP. A perdere la vita un automobilista, il 47enne biancavillese Antonio La Cava, che a bordo di una Y10 rossa, vecchio modello, stava percorrendo l’arteria in direzione Catania insieme a un’altra persona. L’auto su cui viaggiava la vittima sarebbe rimasta senza benzina. Il 47enne sarebbe sceso recandosi al rifornimento per acquistare il carburante con un bidoncino.

Dopo essere ritornato alla sua auto ed aver versato la benzina nel serbatoio,  lo sfortunato automobilista è stato travolto da un furgone in transito, un Citroën Berlingo bianco condotto da un uomo di 43 anni residente in provincia di Siracusa, mentre stava per risalire a bordo. Nell’impatto è stato pure divelto lo sportello della Lancia. Sul posto due ambulanze del 118, il cui personale sanitario intervenuto non ha potuto far altro che constatare il decesso, e i Carabinieri della Compagnia di Paternò. La statale è stata chiusa al traffico nel tratto tra lo svincolo di  Valcorrente e lo svincolo della Zona industriale di Piano Tavola. Su disposizione del Magistrato di turno, la salma è stata trasportata nell’obitorio del Policlinico di Catania a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Hashtags #Belpasso #impatto #incidente mortale #ss 121 #statale 121 #Ultime notizie