Incidente all’altezza dello svincolo di Scalilli. L’auto era stata rubata poco prima dell’impatto

Incidente intorno alle 2:00 di questa notte sulla strada statale 284, all’altezza dello svincolo di Scalilli in territorio di Paternò, che ha visto il coinvolgimento di una Fiat 500 – risultata poi essere stata rubata poco prima dell’impatto – ed un’autobotte dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Paternò. Secondo le prime ricostruzioni sembrerebbe che il giovane alla guida della Fiat 500 abbia tamponato l’autobotte dei Vigili del Fuoco che si stavano recando a Ragalna per un intervento di soccorso. Il giovane, dopo aver impattato con il mezzo di soccorso, ha fatto perdere le tracce di se, scappando sulla stessa statale. Gli uomini del Corpo Nazionale hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri che sono giunti sul posto per raccogliere ogni elemento utile per l’individuazione del fuggiasco. L’uomo, sarebbe stato identificato durante la notte dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile e denunciato a piede libero alla magistratura. L’auto rubata, è stata poi restituita al legittimo proprietario.

Hashtags #carabinieri #furto #in evidenza #incidente #Paternò #scalilli #ss 284 #tamponamento #Vigili del Fuoco