I Vigili del Fuoco hanno  liberato i 3 occupanti dell’Alfa Romeo dalle lamiere. Per loro solo piccole contusioni

Incidente oggi dopo le 10 sulla statale 121 Catania-Paternò (in territorio di Belpasso), sulla corsia di marcia in direzione Catania, 500 metri prima dello svincolo di Motta Sant’Anastasia in corrispondenza del centro commerciale “Etnapolis”. Protagonista un’Alfa Romeo 156 con a bordo tre persone. Per cause in via d’accertamento, il conducente ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere con violenza prima contro il guardrail laterale e poi contro lo spartitraffico centrale finendo, dopo una carambola, ai bordi della corsia di marcia.

 

Sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Paternò per far uscire dall’abitacolo conducente e passeggeri – rimasti imprigionati all’interno – due ambulanze del 118 che hanno condotti i tre al Pronto soccorso per accertamenti e la Polizia Municipale di Belpasso. I protagonisti dell’incidente avrebbero riportato solo conseguenze lievi. I pompieri, dopo aver liberato conducente e passeggeri intrappolati nell’auto, hanno provveduto a rimettere in sicurezza la carreggiata, sporca d’olio e di detriti. Un carro attrezzi ha poi rimosso il mezzo. La circolazione, che ha subito pesanti rallentamenti, nel prosieguo della mattinata è ritornata gradualmente alla normalità.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #in evidenza #incidente #statale 121