Fino al 2 settembre il servizio di trasporto che unirà il centro belpassese e i villaggi

È stato inaugurato lo scorso 4 luglio per il terzo anno consecutivo dal Comune di Belpasso il bus navetta “Su e giù per Belpasso” che rimarrà a disposizione dei cittadini belpassesi per tutto il periodo estivo fino al prossimo 2 settembre. A girare per la città saranno due bus navetta di proprietà del Comune guidati da autisti in organico per tutti i giorni dal lunedì al venerdì nelle ore mattutine con due linee diverse che iniziano la corsa entrambi dal centro: la prima navetta girerà nella zona sud che comprende le frazioni di Piano Tavola, Valcorrente e Palazzolo, mentre la seconda navetta servirà la zona nord-est che comprende le località Madonna della Roccia, Contrada Frumenti, Villaggio del Pino e Villaggio delle Ginestre. Il servizio di trasporto pubblico è gratuito per tutte le persone che vogliono spostarsi tra il centro storico, le periferie e i villaggi.

 

«Anche per quest’estate siamo riusciti a replicare un servizio già sperimentato e molto apprezzato durante le scorse estati – dichiara il Sindaco di Belpasso Carlo Caputo. La soddisfazione è doppia perché i costi di realizzazione non sono affatto elevati: i due bus navetta sono infatti di proprietà del Comune e sono guidati da autisti in organico. Riusciamo così ad offrire in economia un servizio di trasporto che non ha eguali nei comuni limitrofi e che è particolarmente utile a quelle persone, soprattutto giovanissimi ed anziani, che non hanno mezzi propri per affrontare le lunghe distanze tra Belpasso e le periferie».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #bus #in evidenza #navetta #su e giù per belpasso #trasporto