Tanti i premi consegnati sabato sera, al Teatro Antico, alle stelle del cinema italiano. Miglior commedia “L’ora Legale” di Ficarra e Picone

Dopo l’annuncio delle candidature, avvenuto il 6 giugno al Maxxi di Roma, grande successo per la 71° edizione dei Nastri D’Argento, il premio cinematografico italiano assegnato dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, tenutasi lo scorso sabato nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina. L’evento, presentato da Andrea Delogu, ha visto l’assegnazione di oltre venti premi per altrettante categorie cinematografiche con la partecipazione di tante stelle del grande schermo italiano.
Il premio come miglior film è andato a La Tenerezza di Gianni Amelio che ha sbancato anche nelle categorie di miglior regia, fotografia ed attore protagonista, ovvero Andrea Carpentieri. Ma a fare incetta di premi è stata la pellicola Indivisibili di Edoardo De Angelis che ha portato a casa ben cinque riconoscimenti, diventando così il film più premiato della 71° edizione dei nastri. Enorme soddisfazione anche per i comici palermitani Salvo Ficarra e Valentino Picone, che con la loro ultima creatura L’Ora Legale, hanno ottenuto il nastro d’argento per la miglior commedia.

A riscuotere maggiore successo tra il pubblico presente sono stati Luca Argentero e Claudio Amendola, premiati con il premio Persol-personaggio dell’anno per la pellicola Il permesso 48ore fuori, ma anche Alessandro Borghi, Pierfrancesco Favino, Jasmine Trinca e la bellissima Monica Bellucci, icona della bellezza italica nel mondo e premiata con il nastro d’argento europeo.
Un evento che ha contribuito ad accrescere il fascino di Taormina e della Sicilia intera che, dopo il G7, ha accolto un importante evento mediatico, così come sottolineato da Anthony Barbagallo, assessore regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo: «Puntiamo sul cinema e sulla cultura anche per il rilancio economico e turistico dell’isola e anche per questo abbiamo in programma di realizzare entro l’anno un convegno per fare il punto e trovare le migliori strategie di valorizzazione del percorso appena intrapreso. Tanti gli itinerari in programma che andranno a costituire la mappa di un ideale Viaggio in Sicilia».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #cinema #cinematografico #ficarra e picone #in evidenza #nastri d'argento #premio #taormina #teatro antico