La specialista, già assessore comunale ad Adrano, rende consigli su come affrontare la paura e come far vivere senza traumi l’esperienza ai più piccoli

Uno degli effetti collaterali dello sciame sismico di questa ultima settimana nel versante sud-occidentale dell’Etna è lo stato d’ansia che ha aggredito tanta parte della popolazione dei comuni interessati. Abbiamo intervistato la psicologa adranita Tina Di Primo, già assessore comunale, che rende consigli su come affrontare la paura e come far vivere senza eccessivi traumi l’esperienza ai più piccoli.

Hashtags #Adrano #ansia #Biancavilla #in evidenza #intervista #paura #psicologa #Santa Maria di Licodia #terremoto #tina di primo