Repertorio - Foto MJ Who
Repertorio – Foto MJ Who

Personale della Digos ha denunciato i tre uomini per l’accensione di fumogeni durante l’incontro valido per la quindicesima giornata del campionato di Lega Pro 

La Digos di Catania, in seguito ad una precisa azione investigativa realizzata grazie al sistema di videosorveglianza dello stadio “Massimino” e di quelle del locale Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, ha denunciato due ultras, facenti parte del gruppo “Estrema appartenenza” della Curva Sud, rei di aver acceso alcuni fumogeni durante il match Catania – Vibonese, valido per la quindicesima giornata del campionato nazionale di Lega Pro, girone C. In aggiunta ai due ultras, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, un 39enne, S.A le iniziali, ultras della Vibonese, per aver commesso lo stesso reato. Per i tre tifosi è stata avviata la procedura per l’adozione del DASPO.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio catania #Catania #digos #fumogeni #in evidenza #lega pro #massimino