L’audio sta girando da qualche ora sulla chat di messaggistica Whatsapp

In merito ad uno dei tanti audio che sta circolando in queste ultime ore su Whatsapp, che indicherebbe la titolare di un negozio di ortofrutta biancavillese come positiva al Covid-19, è giunta alla nostra redazione la smentita su quanto indicato nell’audio, da parte del figlio della signora. Secondo quanto riferito dal ragazzo, la madre non sarebbe affatto positiva al coronavirus. Nell’audio che ha seminato agitazione in paese, viene indicata come possibile causa del contagio il contatto tra la commerciante e il paziente 1 di Biancavilla.

A smentire la notizia anche il primo cittadino di Biancavilla, che ha pubblicato il seguente messaggio sulla propria pagina facebook. “Mi spiace dover intervenire per smentire una delle consuete registrazioni vocali che girano su whatsApp e che raccontano storielle del tutto false. In questo caso si tratta di un audio che non solo crea allarmismo ma denigra anche le persone ed il loro lavoro. Lo dico chiaro, ho sentito la moglie del titolare dell’ortofrutta di Viale dei Fiori menzionata nel vocale (diventato ormai virale): sta bene di salute ed è inaccettabile che venga creato panico senza un minimo riscontro. Mi sembra assurdo, in un momento così delicato, dover evidenziare fatti del genere. Probabilmente, chi si diverte a ricamare fake news del genere non ha un briciolo di rispetto e coscienza”

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #audio whatsup #Biancavilla #coronavirus #covid 19 #smentita #Ultime notizie