Antonino Giordano presenta il suo libro “Un cristiano per la città sul monte. Giorgio La Pira”

Era il 5 novembre del 1977 quando questo personaggio straordinario concludeva la sua vita terrena. A quarantadue anni dalla sua scomparsa un convegno e la presentazione di un libro per ricordarne le imprese ardite e ispirate da altissimi principi. È Giorgio La Pira, lo statista, il politico, il docente e sindaco di Firenze, ma anche il religioso, insomma tutti i volti di una passione imperitura, di un’umanità e cristianità davvero eccezionali. L’evento, organizzato dal Circolo “Giorgio La Pira” di Paternò, patrocinato dal Movimento Cristiano Lavoratori, e dalla Direzione provinciale di Catania, si svolgerà martedì pomeriggio, alle 17,30, presso il Museo Diocesano etneo, in piazza Duomo.

L’autore Antonino Giordano sarà affiancato dal giornalista Salvo Fallica che modererà l’incontro. Prenderanno parte all’evento anche: il presidente provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori, Piergiuseppe De Luca; il presidente del Circolo MCL “Giorgio La Pira” di Paternò, Giuseppe Oliveri; il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, il vescovo di Acireale e vice presidente della C.E.I. ( Conferenza Episcopale Italiana) Monsignor Antonino Raspanti; il docente di Diritto Costituzionale dell’Università degli Studi di Catania, Agatino Cariola e il presidente regionale del Movimento Cristiano Lavoratori, Fortunato Romano.

Hashtags #Antonino Giordano #Catania #giorgio la pira #libro