Sopralluogo del sindaco Daniele Motta: «Collaborazione con ex Asi»

«Nessuna polemica, ma un rapporto con l’IRSAP improntato alla massima collaborazione per risolvere nel territorio di Piano Tavola il problema delle discariche alimentate da persone con scarso senso civico. Di conseguenza non c’è motivo di contrasto tra il Comune e la Regione, come qualcuno vorrebbe pretestuosamente far credere, e la presenza costante, fattiva, puntuale dell’onorevole Giuseppe Zitelli ne è la conferma. L’obiettivo condiviso tra Comune e IRSAP è di intervenire nell’interesse della collettività, in tempi celeri e in modo esaustivo».

Questa la dichiarazione del sindaco Daniele Motta dopo il sopralluogo con contraddittorio effettuato ieri nell’area di pertinenza dell’IRSAP (ex Consorzio ASI) nel territorio di Piano Tavola. Sopralluogo al quale hanno partecipato l’assessore all’Ecologia, Salvo Pappalardo, l’ingegnere Alfio Nicosia, i consiglieri comunali Andrea Magrì e Giuseppe Santonocito, e Santi Garozzo, responsabile dell’Ufficio di Catania dell’Ente regionale, accompagnati da personale tecnico.
Al termine del contraddittorio, l’IRSAP ha sottoscritto l’impegno della bonifica delle discariche, mentre il Comune provvederà a installare una rete di videosorveglianza nei tratti di strada dove si verifica l’abbandono illegale di rifiuti, in modo da poter sanzionare i trasgressori.

Hashtags #Belpasso #discariche #ex asi #Irsap #Piano Tavola #rifiuti #Ultime notizie #zona industriale